Ricetta risotto alla crema di scampi

Un sapore delicato capace di rendere speciale una cena: il risotto alla crema di scampi è un classico della cucina italiana e uno dei primi piatti di pesce più richiesti al ristorante Crystal. Vengono ad ordinarlo da diverse zone di Roma sicuri della scelta da parte dell'Executive Chef di pesce fresco in arrivo giornalmente dai porti italiani di Gaeta, Anzio e dalla Sicilia.

Ingredienti per 4 persone

400g di Riso Carnaroli
1 kg di scampi freschi
Brandy 30 g
Olio extravergine d'oliva
Scalogno
1 spicchio d'aglio
Prezzemolo
Sale q.b.
Pepe nero q.b.
Panna fresca liquida
Concentrato di pomodoro

Preparazione 

Iniziare con la pulizia degli scampi: inutile dirvi di prendere scampi freschi! Separate la testa dalla polpa e aiutandovi con una forbice praticate un'incisone chirurgica sul ventre di ogni scampo separando la polpa dal carapace. Con una pinza o con la punta di un coltello eliminate l'intestino dell'animale corrispondente alla parte scura e filamentosa posta sul dorso. Nel frattempo tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolare in una padella antiaderente con l’olio EVO unendo gli scarti degli scampi e sfumando il preparato con il brandy. Evaporato l'alcool aggiungete il prezzemolo, il sale, il pepe, il concentrato di pomodoro versando anche un po' d'acqua, mescolate e lasciate cuocere a fiamma moderata per 30 minuti. Una volta terminata questa zuppetta fate riposare perché ci servirà da unire per la preparazione della crema. 
Per la crema degli scampi dovrete versare in una padella versate olio EVO e uno spicchio d'aglio lasciandolo dorare a fiamma moderata. Aggiungete gli scampi puliti lasciandoli rosolare da entrambi i lati per un paio di minuti e sfumando con il succo di limone. Ora versate gli scampi in un contenitore dal bordo alto aggiungendo due dita del preparato in precedenza, la panna fresca e frullando con un mixer ad immersione. A questo punto occupatevi del risotto che fate cuocere unendo poco alla volta la zuppetta preparata in precedenza lasciandolo imbiondire dolcemente. A cottura ultimata mantecare il riso con la crema di scampi e guarnire il piatto con gli scampi. 

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni